wpe1.jpg (2591 byte)


 


Federica Cacciavillani*  e  Sofia Di Bella **

yinyang.gif (2733 byte)

Dall’intervento di mediazione culturale

all’attivazione di processi di mediazione interculturale

nell’ottica dell’integrazione del sistema


Universitą Ca’ Foscari Venezia

Dipartimento di Filosofia e Teoria delle Scienze

Diploma Universitario in Servizio Sociale

MASTER SULL’IMMIGRAZIONE

Anno accademico 1999 - 2000


                      Sommario

Introduzione

1. Il Servizio di Coordinamento Socio Sanitario per Stranieri dell’ULSS n.22

2. Caratteristiche demografiche ed ambientali del territorio dell’ULSS n.22

3. Inquadramento del fenomeno immigratorio e della presenza di minori stranieri nei comuni dell’ULSS n. 22

4. Come nasce il progetto di mediazione

5. Il passaggio dall’attivitą ai processi

6. Progetto di mediazione interculturale Legge 285/97

7. Il gruppo dei mediatori

8. La definizione degli obiettivi del lavoro di mediazione

9. Le aree di intervento

10. Metodologia e organizzazione del lavoro

11. La figura del mediatore

12. La pratica di mediazione

13. Riflessioni sull’attivitą di mediazione interculturale

14. Aspetti qualificanti

15. La valutazione del progetto

16. Il mondo di Irene - percorsi di inserimento scolasticoe sociale per i bambini stranieri e le loro famiglie

17. Bibliografia

         


* dr.ssa Federica Cacciavillani -  Direzione Didattica 1° Circolo - S. Bonifacio -VR
** dr.ssa Sofia Di Bella - resp. Servizio coordinamento sociosanitario stranieri - Ulss 22 Bussolengo - VR 

 


home[2].gif (2465 byte)

nextpage[1].gif (2635 byte)