Copy of 00unita5.gif (2639 byte)


 

 

CAPITOLO 5

LA DISTRIBUZIONE SUL TERRITORIO VICENTINO E L’INSERIMENTO LAVORATIVO.

 

5.1 I comuni di domicilio.

Sempre in base a quanto risulta nel permesso di soggiorno riguardo al comune di domicilio, la distribuzione degli immigrati cinesi è sicuramente più accentuata in città, tuttavia sono abbastanza numerosi i comuni interessati dalla loro presenza, che copre quindi il 33% circa del territorio provinciale.

L’incremento numerico dei cittadini cinesi registrato negli anni ‘90 risulta molto più graduale se considerato dal punto di vista della distribuzione sull’intero territorio della provincia; inoltre l’aumento dei comuni interessati dalla loro presenza conferma la tendenza - peraltro riscontrata anche negli altri gruppi di immigrati - a stabilirsi inizialmente nei grossi centri urbani, per poi spostarsi toccando anche i comuni più piccoli. La scelta dei luoghi di destinazione avviene in base alla presenza di opportunità occupazionali nei settori dall’economia etnica. La cartina a pagina 112 fornisce un’idea più immediata circa le zone toccate dall’immigrazione cinese: i comuni interessati confinano sempre con altri in cui sono presenti cittadini cinesi. Non è da escludere che il luogo di domicilio sia diverso da quello in cui essi lavorano: infatti i comuni in cui risulta la presenza di un unico immigrato cinese, confinano sempre con altri in cui vi è la presenza di cittadini della stessa nazionalità.

 Tabella 16. Comuni di domicilio dei cittadini cinesi, anni indicati:

Comune

ANNO

1994

1996

1999

VICENZA

93

179

254

SCHIO

33

39

62

BASSANO DEL GRAPPA

12

33

57

MONTECCHIO MAGGIORE

1

10

16

VALDAGNO

9

8

15

ROSSANO VENETO

0

9

14

POVE DEL GRAPPA

7

8

13

LONIGO

4

6

12

ROSA’

0

12

10

ASIAGO

0

0

8

MUSSOLENTE

0

4

8

THIENE

1

8

8

CAMISANO

0

0

7

TORRI DI QUARTESOLO

0

5

7

FARA VICENTINO

0

0

6

MOLVENA

0

0

6

TEZZE SUL BRENTA

0

0

6

ARSIERO

0

0

5

CALDOGNO

0

0

5

CASTEGNERO

0

0

5

LUGO DI VICENZA

0

0

5

ALTAVILLA VICENTINA

0

7

4

COSTABISSARA

0

0

3

MALO

0

1

2

MAROSTICA

0

0

2

SANDRIGO

0

0

2

ZUGLIANO

3

2

2

ARCUGNANO

0

0

1

BARBARANO

0

0

1

BOLZANO VICENTINO

1

1

1

BRENDOLA

0

0

1

CASTELGOMBERTO

0

0

1

GRUMOLO DELLE ABBADESSE

0

0

1

MONTICELLO CONTE OTTO

1

0

1

ORGIANO

0

0

1

SAN VITO DI LEGUZZANO

0

0

1

SARCEDO

0

0

1

VELO D’ASTICO

0

0

1

ARZIGNANO

2

1

0

CASSOLA

2

0

0

MARANO VICENTINO

3

0

0

RECOARO TERME

3

0

0

ZOVENCEDO

0

1

0

TOTALE

175

338

563

comuni interessati

15

18

41

Fonte: dati forniti da Associazione L’Isola che non c’è - Ufficio Stranieri, Comune di Vicenza

 

5.1.1 Le presenze in città.

A Vicenza città sono presenti 254 cittadini cinesi in possesso di regolare permesso di soggiorno , mentre all’anagrafe comunale ne risultano iscritti 135 . Dal confronto tra i dati delle due fonti emerge il grado di stabilizzazione del gruppo, che risulta ancor più interessante se nel contempo si considera il luogo di nascita:

Tabella 17.Presenze regolari ed iscrizioni all’anagrafe, comune di Vicenza, dati al 31.12.99

Luogo di nascita Cittadini Cinesi con permesso di soggiorno Cittadini cinesi iscritti all’anagrafe
Nella R.P.C. ZHEJIANG

199

96

SHANGHAI

7

8

FUJIAN

10

3

HEBEI (Beijing)

1

1

HEBEI (Tianjin)

1

1

GUANGXI

-

1

GUIZHOU

1

1

QINGHAI

1

-

SHANDONG

1

-

SICHUAN

1

-

In Italia

32

24

Totale

254

135

Fonte: elaborazioni su dati forniti dall’Associazione L’Isola che non c’è, Ufficio Stranieri, Comune di Vicenza e dall’Ufficio Statistica dell’ Anagrafe comunale.

 

5.2 La presenza di minori nelle scuole

Per una definizione quantitativa della presenza di minori di nazionalità cinese nelle scuole di tutta la provincia abbiamo utilizzato i dati forniti dal Provveditorato agli Studi di Vicenza, relativi agli anni 1996 – 1997 – 1998 .

La presenza di bambini e ragazzi in età scolare è quantitativamente limitata e risente molto dell’elevata mobilità che caratterizza la comunità cinese presente sul territorio, tuttavia testimonia la presenza di un’immigrazione di seconda generazione, tipica delle collettività di stranieri giunte ad una certa stabilità.

Riportiamo le presenze suddivise per scuola materna, elementare, media e superiore:

Tabella 18. Scuole materne, presenze in valori assoluti, anni indicati.

 

ANNO SCOLASTICO

COMUNI

1996 - 97

1997 - 98

1998 - 99

MARANO VICENTINO

-

-

1

MONTECCHIO M.RE 2° CIRCOLO

-

1

1

SCHIO 1° CIRCOLO

-

1

1

SCHIO 2° CIRCOLO

1

1

1

VALDAGNO 1° CIRCOLO

1

1

-

VICENZA 4° CIRCOLO

1

-

-

VICENZA 5° CIRCOLO

1

-

-

VICENZA 6° CIRCOLO

-

-

2

TOTALE PROVINCIA

4

4

6

 

Tabella 19. Scuole elementari, presenze in valori assoluti, anni indicati.

 

ANNO SCOLASTICO

COMUNE

1996 - 97

1997 - 98

1998 - 99

BASSANO DEL GRAPPA 1° CIRCOLO

2

2

-

BASSANO DEL GRAPPA 3° CIRCOLO

2

1

-

CREAZZO

1

1

-

MARANO VICENTINO

-

-

1

MONTECCHIO M.RE 2° CIRCOLO

1

-

1

ROSA’

1

-

-

SCHIO 1° CIRCOLO

1

-

1

SCHIO 2° CIRCOLO

-

-

1

THIENE 1° CIRCOLO

-

1

-

VALDAGNO 1° CIRCOLO

-

-

-

VALDAGNO 2° CIRCOLO

1

1

-

VICENZA 2° CIRCOLO

-

2

-

VICENZA 3° CIRCOLO

3

1

-

VICENZA 4° CIRCOLO

2

-

-

VICENZA 5° CIRCOLO

4

3

-

VICENZA 6° CIRCOLO

2

2

2

TOTALE PROVINCIA

20

14

6

 

Tabella 20. Scuole medie, presenze in valori assoluti, anni indicati.

   

ANNO SCOLASTICO

COMUNE

SCUOLA

1996 - 97

1997 - 98

1998 - 99

BASSANO DEL GRAPPA

"MANZONI"

1

-

-

BASSANO DEL GRAPPA

"BELLAVITIS"

-

1

-

BOLZANO VIC.NO

"ZANELLA"

-

-

1

BRENDOLA

"GALILEI"

-

-

1

CALDOGNO

"ALIGHIERI"

2

1

-

CAMISANO

"VIRGILIO"

-

1

1

COGOLLO

"DON FRIGO"

1

1

-

CREAZZO

"MANZONI"

-

-

2

LONIGO

"RIDOLFI"

1

-

-

MARANO VICENTINO

"ALFIERI"

2

2

1

MONTECCHIO M.RE

"VIA S.PIO X"

-

3

-

MONTECCHIO M.RE

"A.FRANK"

-

-

4

MUSSOLENTE

"GIARDINO"

-

-

3

ROSA’

"RONCALLI"

-

1

1

SCHIO

"MARASCHIN"

1

2

1

VICENZA

"CALDERARI"

1

-

1

VICENZA

"BAROLINI"

-

-

4

VICENZA

"VIA CARTA"

5

-

-

VICENZA

"MAFFEI"

1

-

2

VICENZA

"MUTTONI"

2

1

3

VICENZA

"AMBROSOLI"

-

4

5

VICENZA

"SCAMOZZI"

-

-

1

TOTALE PROVINCIA

 

17

17

31

 

Tabella 21. Scuole superiori, presenze in valori assoluti, anni indicati.

 

ANNO SCOLASTICO

INDIRIZZO DI STUDI

1996 - 97

1997 - 98

1998 - 99

LICEI – MAGISTRALI

2

1

1

ISTITUTI TECNICI

2

1

3

ISTITUTI PROFESSIONALI

1

4

6

SCUOLE IND. ARTISTICO-CONSERVATORIO

2

1

3

TOTALE PROVINCIA

8

7

13

Fonte: elaborazioni sui dati forniti dal Centro di Documentazione e Formazione del Provveditorato agli Studi di Vicenza

 

5.3 I permessi di soggiorno per lavoro ed i settori occupazionali

Attraverso l’analisi delle tipologie dei permessi di soggiorno (tab. 8a e 8b) risulta evidente la presenza di un’immigrazione determinata soprattutto da motivi inerenti il lavoro: al 31.12.99 in provincia di Vicenza risultano titolari di permesso di soggiorno per lavoro 343 cittadini cinesi, pari al 61% circa del totale delle presenze. Dal momento che il contesto d’accoglienza è caratterizzato da un’alta offerta occupazionale, spesso esplicitamente rivolta agli extracomunitari, verrebbe spontaneo pensare ad un facile inserimento degli immigrati cinesi nella realtà produttiva della zona, così come avviene per gli altri gruppi etnici.

In realtà, le modalità di inserimento lavorativo esulano dal tipo di offerta locale: esse avvengono, ancora una volta, attraverso un’economia etnica che individua l’esistenza sul territorio di quei settori in cui potersi inserire proficuamente, mantenendo la propria autonomia ed identità.

A tale proposito va ricordata l’ulteriore suddivisione che rileva un numero di 281 permessi per lavoro subordinato e 62 per lavoro autonomo, cifra che conferma la presenza di quella propensione all’imprenditorialità tipica delle comunità cinesi .

Si analizzeranno nel dettaglio i settori in cui lavorano gli immigrati cinesi: nelle tabelle 22a e 22b sono specificati il settore o la mansione svolta dagli immigrati cinesi titolari di permesso di soggiorno per lavoro per ciascun comune interessato dalla loro presenza, effettuando inoltre una suddivisone tra i lavoratori autonomi e i lavoratori subordinati (ivi compresi i disoccupati), ai fini di un confronto più immediato. 

Tabella 22a. Lavoro autonomo, settori di attività, dati al 31.12.99

COMUNI n. tot. Permessi per l. autonomo

SETTORE E/O MANSIONE SVOLTA

Ristorazione

Confezioni

Ditta ind.

Società

Socio lavor.

Socio
ALTAVILLA VICENTINA

1

   

1

     
ARCUGNANO

0

           
ARSIERO

1

   

1

     
ASIAGO

1

1

         
BARBARANO

0

           
BASSANO DEL GRAPPA

7

3

 

3

     
BOLZANO VICENTINO

0

           
BRENDOLA

0

           
CALDOGNO

0

           
CAMISANO

1

   

1

     
CASTEGNERO

2

       

2

 
CASTELGOMBERTO

0

           
COSTABISSARA

0

           
FARA VICENTINO

1

   

1

     
GRUMOLO DELLE ABBADESSE

0

           
LONIGO

1

   

1

     
LUGO DI VICENZA

1

   

1

     
MALO

0

           
MAROSTICA

0

           
MOLVENA

2

 

1

1

     
MONTECCHIO MAGGIORE

0

           
MONTICELLO CONTE OTTO

0

           
MUSSOLENTE

2

1

1

       
ORGIANO

0

           
POVE DEL GRAPPA

3

3

         
QUINTO VICENTINO

0

           
ROMANO D’EZZELINO

1

1

         
ROSA’

0

           
ROSSANO VENETO

0

           
SAN VITO DI LEGUZZANO

0

           
SANDRIGO

0

           
SARCEDO

0

           
SCHIO

8

1

7

       
TEZZE SUL BRENTA

1

   

1

     
THIENE

1

   

1

     
TORRI DI Q.

1

     

1

   
VALDAGNO

1

1

         
VELO D’ASTICO

0

           
VICENZA

26

5

2

11

 

1

1

Totale

62

16

11

23

1

3

1

 

Tabella 22b. Lavoro subordinato, settori di attività, dati al 31.12.99

COMUNI n. tot. Permessi per l.subordinato

SETTORE E/O MANSIONE SVOLTA

Ristor.

Confezioni

Operaio

Colf

Disoccupato

Professionista
ALTAVILLA VICENTINA

1

   

1

     
ARCUGNANO

1

1

         
ARSIERO

4

1

3

       
ASIAGO

3

1

 

1

1

   
BARBARANO

0

           
BASSANO DEL GRAPPA

32

21

5

 

4

2

 
BOLZANO VICENTINO

0

           
BRENDOLA

1

   

1

     
CALDOGNO

2

 

2

       
CAMISANO

5

 

4

 

1

   
CASTEGNERO

0

           
CASTELGOMBERTO

1

       

1

 
COSTABISSARA

1

 

1

       
FARA VICENTINO

3

 

3

       
LONGARE

1

 

1

       
LONIGO

2

   

1

 

1

 
LUGO DI VICENZA

2

 

2

       
MALO

2

     

2

   
MOLVENA

3

 

3

       
MONTECCHIO MAGGIORE

11

2

2

3

1

3

 
MONTICELLO CONTE OTTO

1

   

1

     
MUSSOLENTE

2

 

2

       
ORGIANO

1

   

1

     
POVE DEL GRAPPA

6

6

         
QUINTO VICENTINO

2

 

1

1

     
ROMANO D’EZZELINO

1

1

         
ROSA’

10

 

7

3

     
ROSSANO VENETO

7

 

4

1

 

2

 
SAN VITO DI LEGUZZANO

1

       

1

 
SANDRIGO

1

1

         
SARCEDO

0

           
SCHIO

28

3

22

1

 

2

 
TEZZE SUL BRENTA

5

 

5

       
THIENE

5

3

1

1

     
TORRI DI QUARTESOLO

2

 

2

       
VALDAGNO

10

3

5

2

     
VELO D’ASTICO

1

   

1

     
VICENZA

144

44

64

23

4

6

3

Totale

297

87

139

42

13

18

3

Fonte: elaborazioni su dati forniti dall’Associazione L’Isola che non c’è, Ufficio Stranieri, Comune diVicenza

 

Grafico I

 

Grafico J

Dall’osservazione dei grafici emerge un dato molto interessante: al tradizionale settore della ristorazione si affianca quello delle confezioni, a dimostrazione del fatto che anche a Vicenza i ristoranti cinesi, dopo il boom iniziale durante gli anni ’80 e i primi ’90, hanno già da qualche tempo raggiunto un momento di empasse (soprattutto a livello di localizzazione nei grossi centri urbani). Questa situazione ha determinato un’offerta occupazionale nel settore molto limitata: a questa tradizionale attività quindi si sta affiancando quella delle confezioni, altro settore economico che contraddistingue in generale l’attività delle comunità cinesi presenti in Italia da più tempo, e che a Vicenza, provincia caratterizzata da un’immigrazione cinese più recente, sembra sia in fase di rapidissima espansione, come si affronterà nel prossimo capitolo.   

 


home[2].gif (2465 byte)

nextpage[1].gif (2635 byte)